Pirelli World Challenge®:
sfida reale sui circuiti nord americani

Le corse, da sempre nel cuore del DNA Pirelli, toccano ogni area dello sport su 2 e 4 ruote, dal brivido delle ruote scoperte in Formula 1® alla sfida dei terreni aperti nel Rally, nell’intento di spingere l’esperienza della guida alla massima espressione in fatto di abilità e tecnologia. Nel caso del Pirelli World Challenge®, la storia è persino più ricca, unendo direttamente tutti gli aspetti della competizione del motorsport a oltre 20 costruttori automobilistici di tutto il mondo rappresentati nel campionato. L’incredibile schieramento di vetture – 90 in totale per il 2016 – è per di più differenziata, e va dal massimo del prestigio che include Lamborghini, Ferrari e McLaren, a marchi di serie come Kia e Honda; offrendo un terreno di prova unico per la nostra gamma di prodotti P Zero racing.

In origine il Pirelli World Challenge®, una serie basata sulla produzione su format sprint, è stata studiata per offrire a team, Case automobilistiche e fornitori aftermarket una piattaforma in cui competere e mostrare i propri prodotti. Attualmente suddivisa su sei diverse classi (GT/GTA, GT Cup, GTS, Touring Car, Touring Car A e Touring Car B-Spec), la serie assicura un’ampia gamma di opportunità, dando ai fans la possibilità unica di assistere a sfide tra supercar al massimo livello accanto a brand che loro stessi potrebbero guidare o incontrare nei loro spostamenti quotidiani. Per il 2016, è stata aggiunta un’altra ‘chicca’ alla competizione, con l’introduzione della serie Sprint X GT Championship, che mantiene il limite di tempo di 60 minuti aggiungendo gli elementi obbligatori del cambio pilota e pneumatici. Nel corso della stagione, il Pirelli World Challenge® porterà Pirelli su alcuni dei circuiti più iconici degli Stati Uniti, tra cui Circuit of the Americas, Mazda Laguna Seca Raceway, Mosport, Road America, e il circuito stradale Long Beach Grand Prix accanto alla Indy car series. Questi tracciati, oltre ad altri luoghi ricchi di storia in tutto il Paese, portano il Pirelli World Challenge® ai fans di tutto il Nord America, creando un’esperienza a 360 gradi per tutti gli appassionati nordamericani di corse.  

Indipendentemente dalla serie, Pirelli è ovviamente pronta a rispondere per garantire una racing experience competitiva, consentendo ai piloti e alle macchine di correre al massimo delle loro capacità. Come sempre, l’accento Pirelli su massime performance e prodotti Premium è legato strettamente alla conoscenza acquisita nel Motorsport, accettando la sfida di rispondere alle richieste estreme che la competizione impone ai pneumatici. Questa conoscenza approfondita è derivata dalla massima espressione del motorsport della Formula 1®, fino alle differenti serie e sfide in cui è impiegata la tecnologia Pirelli – con ciascun livello di competizione che aggiunge qualcosa di unico alla storia di Pirelli Motorsports. 

Il Pirelli World Challenge® offre una piattaforma nel mercato statunitense che coltiva crescita, innovazione e spirito che portano vantaggi reciproci a entrambi i brand. Cosa importante, rappresenta un’opportunità chiave per sottolineare l’impegno di Pirelli per l’eccellenza e la competizione al top, in un modo che rende onore alle caratteristiche uniche e speciali del mercato nord americano. Che si potrebbe semplicemente riassumere con il motto stesso del Pirelli World Challenge®, ovvero  “il modo in cui dovrebbero essere le gare”.

Continua a leggere