Mike “The Mechanic”: il protagonista delle #24hrsnonstop

Mike

Sabato, 29 luglio, ore 7:00: come tutti i meccanici Pirelli, Mike si sveglia per andare in circuito; 24 ore di adrenalina sono lì ad attenderlo. È arrivato da Londra, apposta per partecipare a una delle gare di resistenza più famose al mondo.

Ore 9:00 è in circuito. Tutti lo cercano: Bentley e Lamborghini in primis, poi i tecnici della fitting area suoi colleghi e molti spettatori.

Per Spa-Francorchamps si diffonde la voce della presenza di questo meccanico Pirelli speciale: “è incredibile! È alto 30 cm, ha il viso concentratissimo, ma si vede che però è felice di quello che sta facendo”.

Sale sulle pile di pneumatici #Fit4GT, entra nei motori delle McLaren del Team Strakka per gli ultimi ritocchi prima della partenza, dorme vicino agli attrezzi del mestiere per pochi minuti, facendo i micro sonni tipici dei geni.

Tutti lo fotografano all’opera, specialmente Darryll Jones, che lo ha accompagnato nel viaggio da Londra al Belgio.

Questo video è solo un assaggio dell’epica 24 Ore di Spa di Mike “The mechanic”, non perdere tutta la sua storia in 24 scatti, perché ogni ora è stata cruciale e merita di essere raccontata.

Continua a leggere